New York & Barbados

Chrysler Building, New York, settembre 2009

New York e Barbados è stato il mio viaggio di nozze e, come tale, non abbiamo badato a spese! Tutto prenotato tramite agenzia, per evitare inconvenienti che invece ci sono stati, eccome! 
Costi: 7000 euro in totale
– 6 notti presso Gran Hyatt Hotel, New York, accanto alla Central Station
– 7 notti presso Almond Beach Club, Barbados
– Cibo: il costo dei ristoranti è alto, noi ce la siamo cavata con poco perchè dopo averla provata abbiamo capito di non apprezzare la cucina americana (pesce, pollo, verdure cotte) e ci siamo rivolti ai baracchini di hot dogs e gelati!!!

Continua a leggere

Parigi in 6 giorni!

Parigi, dicembre 2006“Sapete che cosa si fa il primo giorno che si è a Parigi? Ci si procura un po’ di pioggia: una pioggia che non sia troppo forte però, e una persona veramente carina con la quale girare in taxi per Bois de Boulogne.” Audrey Hepburn in “Sabrina

Parigi è sempre Parigi… Ovunque tu alloggi, qualsiasi periodo tu scelga per visitarla, il suo fascino ti conquista e non ti lascia via di fuga!

Per quanto riguarda l’albergo, io ho alloggiato presso Hotel Design Sorbonne, una vera chicca parigina, situato in un ottima posizione e prenotato grazie ad un’offerta su booking! La seconda volta invece, causa scarse offerte su internet, ho scelto un albergo in una laterale di Rue St. Germain, Crystal Hotel, ottima posizione ma senza quel fascino parigino che si respira vicino al quartiere latino.

Per visitare al meglio questa città è opportuno avere una settimana per poter cosi fare delle lunghe passeggiate per i quartieri. In ogni caso la metro è ottima e vi porta da tutte le parti, inoltre hanno creato una app per viaggiare in metro che vi permette dal vostro cellulare di sapere subito che linea prendere!

Una cosa carina da vedere è la libreria Shakespeare & Co. in Rue de la Bucherie. Valutate bene se acquistare il city pass per i musei e un giro su Hop on Hop off può essere molto interessante, non ne conoscevo l’esistenza all’epoca ma per Los Angeles mi è stato molto utile, soprattutto quando il tempo scarseggia.

Continua a leggere