Quando lo stadio è pieno…

30 giugno 2015, Stadio Euganeo, Padova.

Nonostante  l’attesa sotto il sole, i 20 minuti di ritardo, le 2 ore di coda in autostrada… È stato il più grande spettacolo dopo il Big Bang! Lui, come sempre, appassionato, coinvolgente, romantico, casinista; lo show a dir poco spettacolare, molto ricercato, ruota attorno ai temi centrali dell’artista..l’amore, la libertà, l’uguaglianza. Lorenzo negli stadi non è solo un concerto, è uno spettacolo per tutti. Con me e mia sorella c’era mio nipote di 8 anni che assieme a moltissimi altri bambini, si è goduto lo spettacolo direttamente dal prato! Jovanotti…. Un nome, una sicurezza. E poi ti guarda, come se fosse la prima volta che sale su un palco, come se non avesse mai incontrato persone che lo apprezzano così tanto, come se fossimo tutti davvero parte della sua famiglia.  La vera forza di Lorenzo è proprio questa: il saper coinvolgere le persone dal primo all’ultimo minuto di ogni concerto. Con sorpresa tutto parte da Penso Positivo, dopo un introduzione cinematografica che crea l’atmosfera è il contesto del concerto. Passando per Tutto Acceso e l’Alba, si scatena poi con Sabato! Bella e l’ombelico del mondo, Il Più Grande spettacolo dopo il Big Bang….E poi canta Come musica… E l’adrenalina si scioglie in lacrime per chi, come me, ha una dolce metà! Conclusione spaziale con Ti Porto Via con Me! Che dire, usciamo dallo stadio ricchi di emozioni, pensando al suo prossimo concerto.

LA SCALETTA DEL CONCERTO LORENZO NEGLI STADI 2015

1. Penso positivo

2. Tutto acceso

3. Attaccami la spina

4. L’Alba

5. Una scintilla

6. Sabato

7. Il più grande spettacolo dopo il Big Bang

8. Bella

9. Stella cometa

10. Ora

11. Fango

12. Il mondo è tuo (Stasera)

13. Non mi annoio; Falla girare; È la scienza, bellezza!; Tanto tanto tanto

14. L’ombelico del mondo

15. Musica

16. L’estate addosso

17. Estate

18. Le tasche piene di sassi

19. L’astronauta

20. Serenata rap

21. Come musica

22. Tutto l’amore che ho

23. La notte dei desideri

24. Tensione evolutiva

25. Mezzogiorno

26. Ragazzo fortunato

27. A te

28. Gli immortali

29. Ti porto via con me

Lascia un commento


7 − = quattro